ombrelloni_b

Come scegliere gli ombrelloni da giardino

Ormai i modelli sul mercato sono sempre di più, differenti tra loro per forme, stile e design, pertanto come scegliere gli ombrelloni da giardino migliori per i propri spazi esterni? Non serve essere esperti per notare quante tipologie di ombrelloni diverse si notano negli ultimi anni nelle aree outdoor, ma quali sono i fattori che differenziano le diverse proposte?

Barcamenarsi tra le differenti tipologie non è certo semplice se non si conoscono nel dettaglio caratteristiche, peculiarità, punti di forza e di debolezza delle stesse. Per questa ragione in questo articolo cercheremo di illustrare ed evidenziare gli elementi da tenere in considerazione, per poi optare per la soluzione realmente più idonea a soddisfare le singole esigenze.

Strutture, dimensioni e tipologie: ecco i differenti modelli di ombrelloni da giardino

Per iniziare precisiamo che gli ombrelloni da giardino possono differenziarsi non soltanto per quanto riguarda la loro dimensione, ma anche per la struttura portante degli stessi. Ad oggi infatti il range di scelta è davvero ampio e comprende modelli di differenti grandezze, dotati di base mobile o fissa, nonché di dimensioni paragonabili a quelle di un gazebo, capaci di ospitare sotto di essi tavoli, sedie e divani.

Un elemento da non sottovalutare è il fissaggio a terra, in quanto la stabilità dell’ombrellone risulta un fattore di estrema importanza, al fine di evitare spiacenti disagi, nonché danneggiamenti. Per questa ragione è importante valutare la tipologia di terreno che andrà a fornire la base d’appoggio per l’ombrellone, renderla il più piana e regolare possibile, in maniera tale da assicurare un ancoraggio saldo e sicuro.

I materiali ricoprono anch’essi un ruolo estremamente importante. Ferro, plastica, legno, ma anche alluminio risultano i più impiegati. Valutate pertanto non solo l’aspetto estetico, ma anche l’uso che ne volete fare, in quanto uno in legno se esposto alle intemperie sia nel periodo invernale che in quello estivo, potrebbe subire un rapido deterioramento, a meno che non abbiate l’intenzione di ritirarlo nella stagione di inutilizzo, soluzione caldamente consigliata.

Una variante che differenzia radicalmente un modello da un altro, è data dalla tipologia di struttura, per la quale possiamo così suddividere i differenti ombrelloni in commercio:

  • Struttura con braccio centrale, modello dotato di un supporto al centro e con orientamento regolabile, ideale soprattutto per chi ha uno spazio ridotto a disposizione
  • Struttura con braccio laterale, tipologia che permette di fruire completamente dell’ombra in quanto il braccio rimane ai lati non andando a creare alcun intralcio. La dotazione con braccio laterale consente inoltre di seguire meglio il sole nei suoi spostamenti nell’arco della giornata, e risulta anche più stabile e resistente nelle giornate ventose
  • Struttura con braccio a banana, caratterizzati dalla possibilità di richiuderli completamente quando non utilizzati, nonché semplici da spostare.

È bene inoltre non trascurare la forma del tessuto ombreggiante, rotonda, quadrata, rettangolare o ovale, ma anche il materiale con il quale lo stesso è realizzato, in quanto dovrà risultare idrorepellente, in grado di filtrare i raggi UV, resistente contro vento e intemperie, nonché non scolorire col tempo per effetto dell’esposizione agli agenti atmosferici.

Come scegliere l’ombrellone per il giardino? Un gioco per professionisti!

Come avrete capito la scelta dell’ombrellone da installare nel proprio giardino non è per nulla semplice, ragion per cui affidarsi a professionisti nel settore potrebbe rappresentare la reale soluzione vincente.

Mettendo in luce le proprie necessità, fornendo informazioni inerenti allo spazio a disposizione, a quanto l’ombrellone deve andare a riparare, nonché alla disponibilità o meno di un’area dove stoccarlo nel periodo invernale, i collaboratori di Duemme Garden potranno aiutare ogni cliente a trovare il modello più adatto, illustrandovi anche accortezze utili alla corretta manutenzione di quanto prescelto.

Un’ampia area espositiva sarà pronta ad attendere chiunque abbia l’esigenza di acquistare un nuovo ombrellone da giardino; qui sarà infatti possibile vedere e toccare con mano i diversi modelli disponibili in commercio per farsi un’idea concreta di quanto andare ad acquistare. Serietà e competenza del personale completano un quadro già pressoché perfetto, ragion per cui difficilmente si esce da Duemme Garden senza aver acquistato quanto necessario per abbellire l’area outdoor della propria abitazione.