Come-arredare-giardino

Come arredare il giardino

Per valorizzare un’abitazione è indispensabile dedicare la giusta attenzione all’outdoor della stessa, pertanto il quesito per il quale trovare risposta è uno: come arredare il giardino? Se in passato l’attenzione dedicata a questa zona era davvero poca, adesso si tende a focalizzarsi maggiormente su queste aree capaci di tramutare radicalmente l’aspetto estetico di una casa. Un giardino ben curato e progettato è infatti in grado di esaltare l’architettura di un’immobile nella sua totalità, facendolo apparire ancora più bello e strutturato.

Negli ultimi anni inoltre l’arredo di queste aree ha assunto un’importanza crescente, rappresentando una vera e propria continuazione di quanto presente all’interno della casa. Una sorta di zona living all’aperto destinata ad intrattenere, alla convivialità e al riposo. Comode sedute, tavoli, illuminazione e soluzioni per cucinare rappresentano ormai elementi imprescindibili e da tenere in considerazione quando si arreda un giardino.

Arredare un giardino: cosa non deve mancare?

Come anticipato nel precedente paragrafo, ci sono elementi che non possono mancare in un giardino arredato con gusto ed originalità, nonché in linea con le tendenze del momento.

Sedute comode e pensate per garantire rilassamento e benessere. Poltrone, divani, sedie, chaise longue, sdraio dotate di cuscini e realizzati in materiali idonei all’esposizione ad agenti atmosferici e sbalzi termici, accessoriati con cuscini e tessuti in tonalità neutre e in armonia con il contesto. Non devono poi mancare i piani d’appoggio per mangiare, sorseggiare un aperitivo al tramonto o semplicemente per la più classica partita a carte o, perché no, per ospitare tablet e pc per lavorare. Tavoli e tavolini risultano pertanto anch’essi di fondamentale importanza.

Chi ha un ampio giardino con tavoli e sedute può poi rinunciare al barbecue? Assolutamente no, pertanto la scelta del modello migliore, capace di soddisfare le necessità del singolo cliente, nonché dimensionalmente idoneo al contesto.

Se si desidera poi sfruttare al meglio le potenzialità di un giardino, è bene dotarlo di tende e protezioni solari per il giorno, e luci per la sera, così da poter godere in ogni momento della giornata di questo spazio all’aperto.

Optare per soluzioni minimal è sempre l’idea migliore, scegliendo poi di valorizzare alcune aree con l’aggiunta di dettagli quali piccoli contenitori, vasi di fiori e complementi d’arredo.

Arredare il giardino con l’aiuto di Duemme Garden

Se si desidera arredare il giardino e si è alla ricerca dei giusti spunti, una visita all’esposizione Duemme Garden potrebbe aprire la mente a soluzioni uniche e innovative, alle quali non si aveva pensato. Questa realtà infatti dispone di uno spazio espositivo davvero ampio e completamente dedicato all’arredo per esterni. Articoli dei principali brand presenti sul mercato, nonché personale esperto e qualificato al quale chiedere consiglio, consentirà ad ogni cliente di trovare soluzioni perfette per i propri spazi, ampi o piccoli che siano.

La pluriennale esperienza nel settore, il costante aggiornamento e la serietà di questa realtà, rappresentano proprio i punti di forza di Duemme Garden, quelli per i quali i clienti scelgono di affezionarsi ed affidarsi, nonché di non uscire mai a mani vuote da questo negozio.